LAND ART: QUANDO LA NATURA DIVENTA ARTE

DSC_0725

  Land art, ovvero: arte del territorio. Questa è una delle definizioni che descrivono il movimento artistico sorto in America sul finire degli anni sessanta in piena beat generation.     Sarebbe riduttivo costringere all’interno di una definizione il concetto di Land art, che, al contrario, è molto ampio e contiene implicazioni afferenti a molteplici campi della vita e della…

Continue reading

I GIARDINI IRREALI DI TORINO

giardini reali torino

    Giugno 1982, la scuola appena terminata, la nazionale di calcio di Bearzot si preparava alla partita d’esordio ai mondiali iberici, mentre io, 5 anni appena compiuti, ero pronto per un evento epocale: staccare una volta per sempre le traballanti rotelle dalla mia bici. Luogo prescelto, i giardini di Palazzo Reale.  Eleganti, tranquilli e soprattutto lontani dal traffico non ancora regolamentato…

Continue reading

DORDOGNA: L’ORIGINE DELL’ARTE

DSC_0097

  Nel Sud-Ovest della Francia, cuore boscoso della nazione, si estende la Dordogna, regione meravigliosa, puntellata di castelli e borghi medievali disposti ad arte per costruire il perfetto scenario di una fiaba o più semplicemente di un viaggio indimenticabile. Impossibile menzionare tutti i centri di interesse storico, dalla duecentesca Sarlat la Canéda che ospita uno dei mercati più variopinti di…

Continue reading

INTERVISTE IMPOSSIBILI: JOHN MUIR

HC_8[1]

Ricorre quest’anno il centenario della morte di john Muir, ingegnere, naturalista e scrittore scozzese. Grazie alla sua passione e al profondo impegno civile ha regalato all’America e al mondo lo Yosemite Park, il primo Parco Nazionale, divenendo così uno dei pionieri della salvaguardia della natura. . . Per ricordarlo la redazione di Naiku pubblica un’intervista alquanto singolare: un’intervista impossibile.   In cima…

Continue reading

L’ORO VERDE DEL MEDITERRANEO

  Molti sono gli alberi e le piante assunti come simbolo di un paese o di una nazione, ritratti sulla bandiera di uno stato o incisi sul blasone di antiche casate.  Nessun albero, però, ha saputo rappresentare, come l’olivo, un elemento di unione tra le culture e le civiltà millenarie di ben tre continenti. Originario dell’Asia mediorientale, l’olivo (Olea europea…

Continue reading